Serie A, Torino-Cagliari 2-1 Barella 30', Falque 40', Obi 66'. Granata settimi a 16 punti con Milan e Fiorentina

29 ottobre 2017    23:20

Posted by Domenico Salvatore

 

Torino-Cagliari 2-1 nel posticipo domenicale dell'11/a giornata di serie A.

LA CRONATA DELLA PARTITA

Torino-Cagliari 2-1: 21' st, una deviazione favorisce Baselli, tiro che Rafael devia sulla traversa, arriva Obi e di testa insacca.

Torino-Cagliari 1-1 fine pt: Barella 30', Falque 40'. Granata in crescita dopo avvio titubante. Occasioni: Ljajic 12', 33' e 38'.

Torino-Cagliari 0-1: 30' pt ripartenza sarda, Farias serve l'inserimento di Barella che controlla e insacca di destro in diagonale.

Torino-Cagliari 1-1: al 39' pt Ljajic scucchiaia in area per Ansaldi, cross basso sul secondo palo dove Falque la appoggia in rete.

Andrea Belotti in campo dal primo minuto. Questa una delle novità di formazione per il Torino di Sinisa Mihajlovic, impegnato in casa contro il Cagliari. Il tecnico granata, oltre a schierare il suo centravanti, assente dal 2-2 casalingo con il Verona del 1 ottobre, torna al 4-3-3, proponendo in avanti Iago Falque e Ljajic esterni e relegando in panchina il deludente, fino a oggi, Niang. A centrocampo Valdifiori regista affiancato da Baselli e Acquah, mentre in difesa torna Ansaldi sulla sinistra. Lopez sceglie per il suo Cagliari Pavoletti e Farias in attacco, supportati da Joao Pedro nel ruolo di trequartista.

Maratona scuote giocatori Torino, "Sveglia!" - Il settore centrale della Maratona, la curva degli ultras granata, è vuoto per protesta contro gli ultimi risultati negativi della squadra di Mihajlovic. "Sveglia!" è lo striscione che campeggia al posto dei tifosi al fischio d'inizio della sfida contro il Cagliari. Inequivocabili i cori, con cui i giocatori sono stati invitati a tirare fuori gli attributi. All'esterno della Maratona sono stati esposti anche due striscioni: "Avete fatto tante belle parole, adesso servono i fatti" e "Adesso basta! Fuori le p...", quest'ultimo analogo a quello già esposto nei giorni scorsi sulla cancellata dello stadio Filadelfia. La contestazione è durata pochi minuti e subito dopo i tifosi hanno ripreso a incoraggiare Belotti e compagni.

Tafferugli tra tifosi fuori stadio - Tafferugli tra i tifosi del Torino e quelli del Cagliari fuori dallo stadio Grande Torino prima del fischio d'inizio del posticipo dell'11/esima giornata di Serie A. A quanto si apprende, un pullman di tifosi cagliaritani avrebbe scaricato i passeggeri sotto la Maratona, la curva degli ultras granata, anziché nell'area riservata agli ospiti e le due tifoserie sono quindi venute a contatto. Fonte Ansandrea Belotti in campo dal primo minuto. Questa una delle novità di formazione per il Torino di Sinisa Mihajlovic, impegnato in casa contro il Cagliari. Il tecnico granata, oltre a schierare il suo centravanti, assente dal 2-2 casalingo con il Verona del 1 ottobre, torna al 4-3-3, proponendo in avanti Iago Falque e Ljajic esterni e relegando in panchina il deludente, fino a oggi, Niang. A centrocampo Valdifiori regista affiancato da Baselli e Acquah, mentre in difesa torna Ansaldi sulla sinistra. Lopez sceglie per il suo Cagliari Pavoletti e Farias in attacco, supportati da Joao Pedro nel ruolo di trequartista.