DELIANUOVA – INTITOLAZIONE DELLA SALA DI REGISTRAZIONE DELLA SCUOLA DI MUSICA ALLA MEMORIA DEL SENATORE LUIGI DE SENA.

20..11.2017  19:00 - 

 di Salvatore Lorenzo Lafaci - 

Mercoledì  22 novembre, giorno dedicato alla martire cristiana Santa Cecilia patrona della musica, l’amministrazione comunale di Delianuova, unitamente all’associazione culturale “Nicola Spadaro”,  ha previsto una serie di manifestazioni per ricordare il dott. Giuseppe Scerra, scomparso lo scorso 26 agosto, il quale ha avuto il merito nell’ormai lontano 2 giugno 2000 di fondare l’orchestra giovanile di fiati,  divenuta una realtà conosciuta anche a livello sopranazionale  che nel corso degli anni, oltre che realizzare più di trecento concerti su tutto il territorio italiano,  ha raccolto una serie infinita di riconoscimenti tra cui il primo premio in  ben undici concorsi bandistici , alcuni di questi di livello internazionale.

Le manifestazioni avranno inizio alle 17,00  presso la chiesa dedicata a  “S. Nicola Vescovo” di Delianuova con una messa solenne celebrata da mons. Francesco Milito, vescovo della diocesi di Oppido Mamertina – Palmi, e accompagnata dall’orchestra giovanile di fiati “Giuseppe Scerra”.

 Per le ore 18.30 è prevista l’intitolazione della sala di registrazione della scuola di fiati alla memoria del senatore dott. Luigi de Sena, che tra l’altro ha ricoperto l’incarico di Prefetto di Reggio Calabria dal 07/11/2005 al 05/08/2007;  madrina dell’evento sarà la dott.ssa Maria Grazia Mirabile Di Sena, vedova del senatore.

La serata si concluderà, alle ore 19,00,  con un concerto dell’orchestra giovanile di fiati “Giuseppe Scerra”.