Bova Marina - Dedicata alla Stella Maris in occasione della festa annuale

5.08.2017   22:40

da Francesca Martino -  

Stella Maris

 

Lassù sul promontorio

una donna devota e amata

stende il suo celeste manto.

 

Abbraccia i suoi fedeli,

dandogli rifugio e protezione.

 

L’occhio attento e vigile di Maria

mai perde di vista i suoi figli,

naufraghi di questo mare

che davanti a Lei ci porta

come stella che illumina la rotta.

 

Con sguardo ausiliare segue in mare

gli uomini pescatori di speranze,

benedicendo le loro barche e le loro vite,

conforta il  cuore di colei che lo vede andare

e con fede Le rivolge la sua preghiera e il suo penare.

 

Mai distoglie gli occhi fissi all’orizzonte,

come accompagnasse nel loro viaggio

quei figli appena andati.

 

Con il piede sembra voler accennare un passo,

quasi a lanciarsi in quelle acque

quando non  vede ritornare qualcuno dei suoi figli persi.

 

In tanti son partiti per non tornare,

ma la Stella del mare

è àncora di salvezza e consolazione

per questo amaro dolore,

e dal suo cuore arriva il calore

di un nuovo raggio di speranza.

 

Col dito puntato verso il cielo

non ci fa perdere di vista la nostra vera meta.

Lei, stella del mare e regina del cielo,

è della terra simbolo dell’alleanza tra Dio e l’uomo.

 

Teresa Carmine Romeo5.08.2917         22:99